Xiaomi Mi MIX 3 avrà 10 GB di RAM e supporto al 5G

Il 25 ottobre verrà annunciato ufficialmente il nuovo Xiaomi Mi MIX 3, un dispositivo che punta ad essere lo smartphone più performante in commercio. Sarà un dispositivo totalmente borderless e secondo indiscrezioni, confermate poi dalla stessa azienda cinese, lo Xiaomi Mi MIX 3 avrà ben 10 GB di RAM e il supporto al 5G.

Una quantità di RAM così su dispositivi mobile ovviamente non si era mai vista, quindi Xiaomi con questa scelta punta a sorprendere gli utenti, i media ma soprattutto la concorrenza dato che realisticamente parlando 10 GB di RAM sono un tantino esagerati. Oltre il lato RAM Xiaomi ha anche confermato che il Mi MIX 3 supporterà il 5G ad alta velocità.

Dato che il dispositivo sarà completamente borderless, Xiaomi per la fotocamera anteriore ha optato per una soluzione con meccanismo a slide, capace di muovere interamente la back cover e facendo comparire la fotocamera dall’alto, un po come abbiamo visto sull’ OPPO Find X.

La differenza del meccanismo sta nel fatto che sul Find X abbiamo un meccanismo motorizzato, mentre sul Mi MIX 3 dovrebbe essere totalmente manuale.

Si presume che il Mi MIX 3 monterà come processore lo Snapdragon 845 e avrà 64 GB di memoria interna. Sempre stando alle voci che compaiono in rete, potrebbe avere il sensore delle impronte digitali sotto al display, due sensori fotografici posti in verticale e una batteria di 3500 mAh. Il software sarà ovviamente Android 9 Pie associato all’interfaccia proprietaria MIUI 10.

Vi ricordo che per altre news, recensioni, guide, consigli e altro sul mondo della tecnologia continuate a seguire Smartologia.it. Oltre al blog vi ricordo che trovate Smartologia su FacebookInstagram e Twitter.

fonte: Hardware Upgrade

 

Share

One Ping

  1. Pingback: Xiaomi Mi Mix 3 annunciato ufficialmente, confermati i 10 GB di RAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *