Recensione Netgear AirCard 790

recensione netgear aircard 790

Il Netgear AirCard 790 è uno dei prodotti top di gamma di Netgear dedicato alla connessione in movimento. L’ hotspot mobile supporta connessioni fino 4G LTE protette e ultra veloci, ovviamente si adatta perfettamente anche a connessioni meno veloci come 3G e 2G.

Offre la possibilità di collegare fino ad un massimo di 15 dispositivi ed ha un’ autonomia di circa 11 ore. Grazie al suo display LCD touchscreen da 2,4 pollici permette facilmente di gestire le varie impostazioni che abbiamo a disposizione.

Sulla schermata principale del display troviamo il nome del WiFi e la password che possono essere modificate in base alle nostre preferenze tramite le relative impostazioni, la quantità di dati utilizzati e i giorni rimanenti al prossimo rinnovo (modificabile dal menu impostazioni). Nella barra in alto troviamo, a sinistra lo stato della rete ed il nome mentre a destra la carica residua della batteria.

In basso oltre alla scheda da dove possiamo scrivere ed inviare messaggi di testo (SMS) abbiamo accesso a varie impostazioni sia dedicate alla rete WiFi che al dispositivo. Ad esempio possiamo controllare i dispositivi connessi e all’occorrenza bloccarli se non vogliamo che si connettano più, creare un WiFi guest con password temporanea oppure scegliere se passare dalla classica rete a 2,4 GHz alla più recente, veloce e libera rete a 5GHz.

Troviamo anche impostazioni relative allo schermo dove possiamo scegliere lingua predefinita, luminosità, stand-by e altro.

Se non vogliamo utilizzare l’ hotspot in modalità WiFi il dispositivo ci permette di utilizzarlo in modalità tethering USB ovvero con collegamento via cavo. Dispone anche di una funzionalità chiamata “Battery Boost” che grazie al cavo in dotazione permette di utilizzare l’ hotspot come powerbank per ricaricare lo smartphone o qualsiasi altro dispositivo.

Parlando di estetica e dei materiali utilizzati il Netgear AirCard 790 è solido e ben realizzato, non presenta scricchiolii ed è piacevole al tatto anche perché non abbiamo della semplice plastica ma plastica con rivestimento di gomma che offre anche un maggiore grip sia tenendolo in mano che su piano d’appoggio.

Esternamente presenta il tasto fisico sulla parte alta per l’accensione e lo spegnimento ma anche per “risvegliare” il dispositivo, mentre sulla parte inferiore troviamo l’ ingresso micro USB utilizzabile sia per caricare la batteria sia per utilizzare la modalità “Battery Boost”. Sempre sulla parte inferiore abbiamo due slot per l’inserimento delle antenne (non incluse) che permettono di potenziare il segnale WiFi.

Nell’utilizzo quotidiano l’hotspot fa il suo dovere alla perfezione e, nonostante io l’abbia utilizzato con un operatore non eccellete in materia di velocità, il dispositivo ha fatto il suo lavoro rendendo le connessioni veloci, fluide e prive di qualsiasi tipo di blocco.

Tra l’altro è disponibile anche un app ufficiale sia per Android che per iPhone che permette la gestione dell’ hotspot a distanza direttamente dallo smartphone senza avere per forza il dispositivo nelle vicinanze.

Prodotto consigliatissimo per chi è sempre in giro e si sposta molto, vista anche la sua autonomia che come detto raggiunge circa le 11 ore. Essenziale per chi cerca una connessione affidabile e veloce senza alcun tipo di problema. Il prodotto è un top di gamma quindi abbiamo un prezzo che oscilla fra i 200 e i 250 €, in base alle varie offerte che possiamo trovare in negozio o su Amazon.

Valitazione Finale
8.3

Prodotto consigliato per chi è sempre in giro e si sposta molto, vista anche la sua autonomia che come detto raggiunge circa le 11 ore. Essenziale per chi cerca una connessione affidabile e veloce senza alcun tipo di problema. Il prodotto è un top di gamma quindi abbiamo un prezzo che oscilla fra i 200 e i 250 €.

  • Comparto Tecnico8
  • Design e Materiali9
  • Qualità/Prezzo8
User Rating: 4.9 ( 2 Votes )

Ciao, mi chiamo Giuseppe ho 27 anni sono originario di Caserta e per motivi di lavoro abito a Milano da più di due anni. Sono il fondatore di questo blog e ovviamente sono un grande appassionato di tecnologia e di tutto quello che le gira intorno. Smartphone, videogames, computer, accessori tecnologici, insomma tutto quello che fa fa parte di questa categoria mi appartiene. Sono anche un appassionato di serie TV, in particolare mi piace il genere comedy, thriller, anime e animazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *