Recensione Amazon Echo Dot

amazon echo dot

Approfittando dell’offerta Amazon di poco più di un mesetto fa mi sono portato a casa Amazon Echo Dot (3ª generazione), il più piccolo della serie Echo, a soli 19,90€. Per chi non lo sapesse Amazon Echo Dot è un altoparlante controllabile tramite comandi vocali in grado di connettersi ad Alexa, l’assistente vocale di Amazon. Ecco quindi la mia personalissima recensione.

Design e Materiali

amazon echo dot

Estetica molto moderna e materiali di alta qualità per questo Amazon Echo Dot che si presenta come un disco spesso circa 4 cm ben rifinito e con una cura per i dettagli davvero eccellente.

Sulla parte superiore, rivestita in policarbonato, troviamo 4 tasti fisici (volume su e giù, spegnimento microfono e tasto azione) posti uno ad ogni lato dove corrispondono altrettanti microfoni. Posizionato sulla zona superiore anche il led circolare che fa da bordo all’estremità della superficie.

Lateralmente abbiamo una trama in tessuto dove sono alloggiati gli speaker audio, mentre la base è rivestita in silicone antiscivolo che fornisce un buon grip al dispositivo.

Sul lato posteriore abbiamo due ingressi, uno per l’alimentatore da 15 watt incluso nella confezione e l’altro per un jack da 3,5 mm per poter collegare un eventuale speaker ed ampliare comparto audio del dispositivo.

E’ disponibile in tre diverse colorazioni: antracite, grigio chiaro e mélange.

Funzionamento

amazon echo dot

Amazon Echo Dot si configura tramite l’app ufficiale “Amazon Alexa” disponibile sia per Android che per iPhone. Vi basterà collegare Amazon Echo Dot alla presa di corrente, e tramite l’app connetterlo alla stessa rete wi-fi con cui siete collegati con lo smartphone ed il gioco è fatto.

Sempre tramite l’app abbiamo la possibilità di scegliere fra diverse impostazioni come ad esempio scegliere la posizione del dispositivo (per il meteo), la parola con cui attivarlo (Alexa, Echo, Computer o Amazon), le unità di misura predefinite e altri dettagli per renderlo ancora più personale.

Una volta fatto tutto per attivarlo vi basterà pronunciare (se non l’avete cambiata) la parola “Alexa”, il led circolare si illuminerà e il dispositivo sarà pronto ad esaudire ogni vostra richiesta.

Cosa può fare Alexa

amazon echo dot

Alexa è in grado di riprodurre musica dai più importanti servizi di streaming musicale come Amazon Music, Spotify, Tune In e Deezer. Ovviamente il tutto è ottimizzato al meglio con Amazon Music mentre con Spotify ad esempio troviamo un po più di difficoltà e soprattutto per poterlo far funzionare ci occorrerà obbligatoriamente la versione premium del servizio.

Oltre alla musica Alexa è in grado di riprodurre effetti sonori rilassanti come ad esempio il suono del mare, il fruscio del vento, i suoni di una foresta, il crepitio di un camino e tanto altro.

Con Alexa abbiamo anche la possibilità di farle impostare sveglie e timer, scrivere promemoria e liste della spesa, farci elencare i nostri impegni giornalieri, consultare il meteo, ascoltare le ultime news e cosa davvero molto interessante interagire con i dispositivi per la domotica che abbiamo installato in casa.

Interessante la funzione “routine” gestibile dall’app tramite lo smartphone. In pratica con questa funzione andremo a creare una scaletta di cose che Alexa dovrà fare non appena sentirà “Alexa Buongiorno” o “Alexa Buonasera”. Ad esempio vogliamo che Alexa appena ci svegliamo ci informi del meteo, delle ultime news e degli impegni giornalieri che abbiamo non dobbiamo far altro che creare queste impostazioni nella sezione “routine” ed il gioco è fatto.

Oltre a queste funzioni più utili Alexa è in grado di intrattenerci cantando canzoni, raccontando barzellette, citando delle curiosità, chiamare persone, acquistare cose su Amazon, chiedere informazioni su attori, cantanti oppure su opere d’arte, su dipinti o elencarci la programmazione di una specifica sala cinematografica, in poche parole tutto quello che ci passa per la testa.

Conclusioni su Amazon Echo Dot

Il tutto funziona alla perfezione su questo Amazon Echo Dot ed Alexa esegue quasi sempre il comando, si perde solo in pochissime circostanze come ad esempio quando il comando è troppo lungo o poco chiaro, oppure quando stiamo ascoltando musica al massimo con lo stesso speaker delle volte non riesce a percepire al meglio l’istruzione fornita.

Il comparto audio è buono ma non eccellente. Bene a medio volume dove l’audio risulta pulito, avvolgente e rilassante al contrario quando lo mettiamo al massimo dove risulta poco cristallino e delle volte un po fastidioso.

Esteticamente è bello da vedere, il design risulta moderno ed elegante. Buona anche qualità di costruzione che considero davvero eccellente che per un dispositivo non “top di gamma” non è da poco.

Nel complesso comunque è un ottimo dispositivo, utilissimo per chi desidera un assistente vocale in casa (soprattutto per la gestione della domotica) senza dover spendere una fortuna. Di base si trova a circa 59€ su Amazon ma vi consiglio (come ho fatto io) di aspettare qualche promozione per portarvelo a casa ad un prezzo ancora più basso.

Questo è tutto per quanto riguarda Amazon Echo Dot, vi ricordo quindi che per altre recensioni potete continuare a seguirmi qui sul blog e per restare sempre aggiornati sugli ultimi articoli potete seguirmi anche su FacebookTwitter Instagram.

Conslusioni
8

Il tutto funziona alla perfezione su questo Echo Dot ed Alexa esegue quasi sempre il comando, si perde solo in pochissime circostanze come ad esempio quando il comando è troppo lungo o poco chiaro, oppure quando stiamo ascoltando musica al massimo con lo stesso speaker delle volte non riesce a percepire al meglio l'istruzione fornita. Il comparto audio è buono ma non eccellente. Bene a medio volume dove l'audio risulta pulito, avvolgente e rilassante al contrario quando lo mettiamo al massimo dove risulta poco cristallino e delle volte un po fastidioso. Esteticamente è bello da vedere, il design risulta moderno ed elegante. Buona anche qualità di costruzione che considero davvero eccellente che per un dispositivo non “top di gamma” non è da poco. Nel complesso comunque è un ottimo dispositivo, utilissimo per chi desidera un assistente vocale in casa (soprattutto per la gestione della domotica) senza dover spendere una fortuna. Di base si trova a circa 59€ su Amazon ma vi consiglio (come ho fatto io) di aspettare qualche promozione per portarvelo a casa ad un prezzo ancora più basso.

  • Design e materiali8
  • Qualità del suono7.5
  • Funzioni8.5
User Rating: 4.8 ( 1 Votes )
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *