I migliori consigli per avere successo su Instagram

i migliori consigli per avere successo su instagram

Al giorno d’oggi Instagram è diventato il social network più amato dagli utenti surclassando Facebook che con il passare del tempo sta perdendo parecchi punti nei confronti di Instagram.

Non è facile però avere “successo” su Instagram ed è per questo motivo che oggi vi darò delle dritte per poter aumentare followers, like e “popolarità” su questo social network.

Ecco quindi i migliori consigli per avere successo su Instagram.

  • Pubblicare una al massimo due foto al giorno e se avete più foto da pubblicare realizzate delle stories
  • Non pubblicate a casaccio ma scegliete un orario in cui i vostri followers sono più attivi. Per farlo andate nelle vostre statistiche e controllate a quali ore i vostri followers vi seguono maggiormente. Solitamente le migliori fasce orario sono dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 20.
  • Create un vostro hashtag da utilizzare nelle foto e da far utilizzare ai vostri followers, magari ri-postando le foto di utenti che utilizzano il vostro hashtag.
  • Creare una vostra identità pubblicando foto che richiamano una vostra passione. Vi piace il cibo? Pubblicato foto di cibo. Vi piacciono i paesaggi? Pubblicate foto di paesaggi. Vi piacciono gli animali? Fate foto di animali e cosi via. Meglio ancora “specializzarsi” in sottocategorie ad esempio mi piace il cibo ma in particolare la pizza? Dedico il mio profilo esclusivamente alla pizza.
  • Puntate sui video. Il video è più interattivo e coinvolgerà maggiormente il vostro pubblico.
  • Usate le gif nelle stories, questo renderà le vostre stories più coinvolgenti e belle da vedere.
  • Usate la didascalia della foto, non vi limitate a caricare la foto e ad aggiungere hashtag ma “raccontate la foto” scrivendo una breve descrizione di quello che si vede nell’immagine.
  • Utilizzare gli hashtag con criterio. Instagram da la possibilità di usare al massimo 30 hashtag ma non utilizziamoli tutti. Utilizziamo al massimo 10 hashtag e tutti inerenti alla foto caricata, infatti se usiamo un hashtag che non centra con la foto caricata Instagram capisce che vogliamo “imbrogliare” e quindi penalizza il nostro profilo.
  • Taggate i profili che possono appartenere alla categoria della foto postata. Esempio carico una foto di una pizza scattata in un ristorante? Taggo tutte le pagine che trattano come argomento principale la pizza e taggo anche il ristorante in cui ho scattato la foto.
  • Cercate di collaborare con persone con pagine più famose in modo da crearvi un po di pubblicità.
  • Non acquistate bot e followers falsi. Questa azione abbassa l’ engagement del profilo (ovvero il coinvolgimento degli utenti) e Intasgram penalizza tantissimo questa caratteristica. Infatti tanti followers e pochissimi like alle foto è un palese indizio di followers comprati.

Detto questo provate sul campo questi consigli e vedrete subito dei buoni risultati. Certo non diventerete come Chiara Ferragni ma potrete ottenere sicuramente un discreto successo.

Per altri articoli, news, recensione, consigli e altro vi ricordo di seguire Smartologia qui sul blog ma anche su Facebook, Instagram e Twitter.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *